Vita da rockstar: storie strane, ma vere

by Gig Master




Charles Manson ha scritto una canzone per i Beach Boys



Charles Manson è stato per un periodo amico di Dennis Wilson, batterista dei Beach Boys. Hanno lavorato insieme ad una canzone dal titolo “Cease to Exist” che avrebbe dovuto far parte di un album dei Beach Boys. Gli altri componenti della band non erano però d’accordo ad utilizzare questa canzone così com’era e la modificarono radicalmente cambiando anche il titolo in “Never Learn not to love”.




Michale Jackson ha scritto la musica per il gioco Sonic The Hedgehog 3



Sin dall’uscita del videogioco Sonic 3 nel 1993, si vociferava che il re del pop avesse contribuito alla realizzazione della musica. La conferma è arrivata però solo nel 2016 dai produttori del gioco.




Van Halen e le M&Ms marroni



Guai a lasciare nel camerino dei Van Halen anche una sola M&M marrone… pena un pesante risarcimento. Più che un capriccio però, questa era una sorta di clausola di salvaguardia nei contratti che i Van Halen facevano firmare agli organizzatori delle serate. Infatti i contratti erano molto dettagliati e precisi, soprattutto per quanto riguardava l’utilizzo delle luci e di altri effetti di scena durante lo show. Astutamente i Van Halen facevano inserire tra le clausole dei contratti che non volevano M&Ms marroni e se ne trovavano in camerino voleva dire che gli organizzatori del concerto non avevano letto attentamente il contratto.




Prince andava porta a porta come testimone di Geova



Sembra incredibile, ma fu confermato dallo stesso Prince nel 2008. Il cantante di Purple Rain ha infatti dichiarato al New York Times che di tanto in tanto andava ancora casa per casa a bussare alle porte della gente come testimone di Geova. Molti chiaramente rimanevano sorpresi…




Ozzy Osbourne va oltre il pipistello



E’ ormai risaputo che Ozzy Osbourne abbia morso un pipistello durante un concerto credendo che fosse finto (…e non lo era).

Non tutti sanno però che Ozzy si presentò ad un incontro con la Columbia Records con una colomba in mano. L’incontro probabilmente non andò benissimo e Ozzy staccò la testa a morsi alla colomba.



In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei








potrebbe interessarti

Lascia Un Commento