Bruce Springsteen: Letter To You nuovo album da record

by Gig Master

Bruce Springsteen con il nuovo album e singolo “Letter To You”, pubblicato lo scorso 23 ottobre, si è subito piazzato al numero 1 della classifica statunitense Billboard. Le sonorità sono quelle del miglior Springsteen e la canzone “Letter To You” regala emozioni già al primo ascolto. E’ una lettera scritta e dedicata ai suoi fan; qui il boss vuole raccontare e dedicare tutto se stesso a chi lo ha supportato per tutta la sua carriera e a chi lo sta scoprendo solo ora.



L’album “Letter To You” di Bruce Springsteen si compone di 12 canzoni; tutte registrate nel suo studio personale con la E Street Band nel novembre 2019. In 9 dei brani contenuti in “Letter To You” la chitarra acustica del boss scalda l’anima dell’ascoltatore, insieme al vigore del sound della E Street Band.

Bruce Springsteen riesce a far riflettere con il brano “Ghosts” dedicato a coloro che non ci sono più, ma che hanno lasciato un segno indelebile nel mondo della musica. “One Minute You’re Here” è un’altra poesia in musica ispirata dalla scomparsa di Clarence Clemons (detto Big Man), sax tenore della E Street Band.

La canzone di questo nuovo album di Bruce Springsteen più autobiografica e sincera è probabilmente “Last Man Standing”; qui il boss esprime tutta la sua amarezza per aver perso tanti buoni amici lungo la strada.

Non ci sono soltanto brani nuovi in questo album di Bruce Springsteen; ci sono anche canzoni degli anni ’70 recuperate e riarrangiate in maniera eccellente, tanto da diventare delle vere e proprie chicche; “Song To Orphans”, “Janey Needs a Shooter” e “If I Was The Priest”. L’ascolto di questi tre brani probabilmente farà venire alla mente sonorità alla Bob Dylan e sembrerà di fare un tuffo nel passato musicale.

Questo il video del singolo “Letter To You”:

potrebbe interessarti

Lascia Un Commento